Bisogno di aiuto? Contattateci
al +33 4 93 86 19 69
Proprietari inserisci il tuo annuncio
Seleziona i criteri e scegli il tuo metodo di ricerca :
Cliccate qui per ingrandire/chiudere
Attualità di Genio Vacanze Ritorno alla lista delle attualità

Ritrovate tutta l'attualità di Genio Vacanze, restate informato di tutte le novità


Lista delle categorie

Lago di Ginevra, le sponde svizzere e francesi
Idee vacanze
Haute Savoie

Lago di Ginevra, le sponde svizzere e francesi

Il più grande lago naturale dell’Europa, il Lago di Ginevra, è condivisoa tra Francia e Svizzera. Sulle sue sponde si trovano Losanna, Ginevra, Thonon, Evian e Montreux, potendo così sentire fino a quattro lingue diverse in giro per le sponde. Una delle sue particolarità è che il confine corre diritto attraverso il lago stesso! La parte più soleggiata del lago è sul versante svizzero e qui sono anche posizionati molti vigneti di grande notorietà. Uno sguardo oltre l'orizzonte offre una vista della Savoia e della Svizzera.

Mappa del Lago di Ginevra

Mappa del Lago di Ginevra

Circondato dalle montagne delle Alpi, il Lago di Ginevra è una destinazione molto popolare tra gli amanti della natura così come per i turisti di livello superiore. Per il vostro soggiorno qui, vi consigliamo un affitto stagionale vicino al Lago di Ginevra in case private o appartamenti.

Vista di losanna dale sponde del lago di Ginevra

Vista di losanna dale sponde del lago di Ginevra

La Riviera Svizzera, dove si trova la città di Losanna, comprende diversi laghi. La città è stata costruita su quote differenti (è chiamata infatti la città dei tre colli) e si affaccia sui vigneti di Lavaux. Quest’ultimi si affacciano sul lago e godono di una posizione originale sui pendii ripidi. Essendoci una disponibilità minima di terra, le abitazioni sono raggruppate nei villaggi. San Saphorin e Cully, un pò fuori dal resto, possiedono interessanti grotte di degustazione di vini. Il centro della città di Losanna è stata costruita su tre colline collegate tra loro da alcuni punti e offrono una spettacolare vista sulle Alpi savoiarde ed Evian.

I vigneti sulle rive svizzere del Lago di Ginevra

I vigneti sulle rive svizzere del Lago di Ginevra

Un fatto sorprendente è che a volte sul lago si verificano tempeste tali da affondare le barche. Per la gioia dei pescatori, nel lago sono presenti anche molti pesci,.
Sul versante francese, la città di Evian le Bains è molto nota per le sue cure termali. La Fonte Cachat, che è il motivo di tale attività è tutt’oggi famosa, non perdete quindi l'occasione di visitarla e riempire qualche bottiglia. L'architettura cittadina è molto rilevante, e tra i luoghi da sivitare, il grandioso 'Palais Lumière' è uno di quelli assolutamente da non perdere. Costruito agli inizi del 20° secolo, si affaccia sul lago ed ospita eccellenti mostre. Non lontano si trova uno dei più bei villaggi della Francia, Yvoire, con la sua vista che domina sul lago dalle sue alture rocciose. Le sue fortezze risalgono al 19° secolo e l'accesso avviene attraverso la Porte de Rovorée, assolutamente da non perdere la visita da questo luogo incantevole!

Yvoire: uno dei più bei paesi della Francia, vicino al lago di Ginevra

Yvoire: uno dei più bei paesi della Francia, vicino al lago di Ginevra

La città vecchia di Montreux, sulla sponda orientale, e Chillon Chateau, meritano di essere visitate, soprattutto durante il festival del Jazz. Prendendo il trenino per il Giardino Alpino di Rochers de Naye, potrete godervi una splendida vista sul bacino di Ginevra.

Chillon Château vicino al lago

Chillon Château vicino al lago

I visitatori più nostalgici apprezzeranno un tour del lago a bordo dell’imbarcazione 'Belle Epoque' per un viaggio indietro nel tempo. In questo modo osserverete tutte le location intorno alle sponde del lago tra cui Ginevra, la città cosmopolita. Non lasciatevi ingannare dalla sua reputazione di essere costosa, come la maggior parte delle città, essa possiede sia quartieri di lusso che quelli popolari. Oltre alle 200 organizzazioni internazionali ospitate, possiede anche 40 musei e numerose gallerie d'arte. Il Museo d'Arte Moderna e Contemporanea (MAMCO) e la Fondazione Baur sono da non perdere assolutamente. Se siete appassionati di orologeria, allora vi consigliamo di visitare il Museo Patek Philippe.
Infine, la più grande densità di ristoranti gastronomici potrete trovarla in giro per il lago, dove gli amanti del cibo potranno godere delle loro delizie.

Laissez nous votre avis ou posez votre question !